Contratto integrativo degli operai idraulico-forestali, convocata la delegazione trattante

Il presidente della Regione Mario Oliverio, ai fini della sottoscrizione del contratto integrativo regionale per gli operai idraulico-forestali, ha annunciato la convocazione, entro la fine della settimana prossima, della delegazione trattante istituita dalla stessa Regione e della quale, come noto, fanno parte

il commissario straordinario di Calabria Verde, il rappresentante delegato dall’UrBI Calabria, il rappresentante dell’Ente Parco delle Serre, nonché i rappresentanti Flai-Cgil, Fai-Cisl e Uila-Uil.
Il documento elaborato, sulla base della disponibilità delle risorse messe a disposizione dalla Regione, è il frutto di una impegnativa trattativa, andata avanti per diversi mesi, che ha anche riguardato importanti aspetti normativi e che è pervenuta ad una importante sintesi largamente condivisa dalle parti.
Nell’incontro sarà licenziato il testo conclusivo per procedere alla formale sottoscrizione del contratto che prevede miglioramenti normativi e salariali compatibili con le risorse disponibili.

Contenuti correlati