Comunali 2019, Vacalebre squarcia il silenzio del centrodestra e si candida a sindaco

Il claim della campagna elettorale sarà: “Prima i Reggini”

Enzo Vacalebre rompe il silenzio assordante del centrodestra reggino ed ai sonnacchiosi, ed eventuali, compagni di viaggio, “sbatte” in faccia la sua candidatura a sindaco della città.

La decisione, unanime, è stata assunta dai componenti del Consiglio direttivo di Alleanza Calabrese nel corso della riunione svoltasi mercoledì. il massimo esponente del Movimento politico autonomista, come recita una nota, “alla luce degli accadimenti degli ultimi sette anni, ha accettato, senza alcuna riserva, di rispondere con orgoglio a questa chiamata, senza se e senza ma”. Il claim della campagna elettorale sarà: “Prima i Reggini”. Il presidente regionale Giuseppe Scordo annuncia che la prossima settimana ci sarà la presentazione alla città della candidatura e del programma.

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*