Colpo di fucile contro un’autoscuola di Acquaro: indagano i carabinieri

La saracinesca di una autoscuola posta nel centro di Acquaro è stata raggiunta da un colpo di fucile caricato a pallettoni. A scoprire l’accaduto sono stati, nel corso di un servizio di controllo del territorio, i carabinieri della Stazione di Arena che hanno provveduto ad avvertire il titolare. Secondo i primi riscontri, lo sparo sarebbe partito, presumibilmente nella notte fra venerdì e sabato, da un veicolo in movimento. Partite le indagini, che sono coordinate dal comandante della Compagnia dei carabinieri di Serra San Bruno, Marco Di Caprio: in particolare, si sta verificando la presenza di telecamere, le cui immagini potrebbero eventualmente fornire degli elementi utili.

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*