Chiusura scuola per Coronavirus, Conte blocca Santelli: “Iniziativa allo stato non giustificata”

“Dobbiamo evitare che i governatori, pressati da istanze delle comunità territoriali al di fuori delle aree di contagio, possano adottare iniziative autonome che non sono allo stato giustificate”.

Il premier Giuseppe Conte blocca la proposta del presidente della Regione Calabria Jole Santelli di chiudere le scuole e invita al rispetto dei criteri di “adeguatezza” e “proporzionalità”.

“Non è possibile – evidenzia Conte – che ognuno vada in ordine sparso, perché le misure diventerebbero paradossalmente dannose sul piano sociale”. Il presidente del Consiglio dei ministri – per il quale c’è invece bisogno di coordinamento – precisa che “porteremo le indicazioni del Comitato tecnico-scientifico al tavolo con le Regioni di domani alle 10”.

Contenuti correlati