Caraffa, riaperta strada chiusa dopo una frana: la soddisfazione di Ciambrone

"Prossime eventuali piogge, non ne aggraveranno ulteriormente lo stato"

“Incassiamo un primo ‘piccolo risultato’. Inizia così una nota diffusa da Luigi Ciambrone, consigliere comunale di “Pensiero Libero”, a Caraffa.

“In seguito alle piogge torrenziali dei giorni scorsi, la strada di Purrafele, storica arteria che si collega ad un antica aria di interesse storico come “Usito” nel Comune di Caraffa, era stata colpita da una frana – ricorda il rappresentante della minoranza – che ne impediva completamente l’accesso ed il passaggio anche a fondi rustici di proprietà di nostri concittadini.
Come Gruppo consiliare, assieme alla collaborazione di Maurizio Bubba abbiamo realizzato un video che documentava la situazione e scritto sia al Sindaco ed al Prefetto (protocollo n.3557 del 08.10.18 -), sollecitando un intervento urgente, che ripristinasse la strada e la mettesse in sicurezza”.
“Oggi, a distanza di pochi giorni, quell’impegno è stato ripagato – afferma soddisfatto Ciambrone – e la strada è stata riaperta, quantomeno provvisoriamente, cosicché prossime eventuali piogge, non ne aggravino ulteriormente lo stato”.

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento