Caraffa. Il Comune premia la professoressa Mazzei per “alti meriti culturali, didattici, scientifici”

Recentemente il Governo di Tirana ha nominato la studiosa di Caraffa “Ambasciatrice della Nazione albanese nel Mondo”

Sarà conferito un riconoscimento ufficiale da parte dell’Amministrazione Comunale di Caraffa di Catanzaro alla professoressa Concetta (Cettina) Mazzei, da sempre impegnata nel campo della tutela e della promozione della cultura italo-albanese.


La cerimonia si terrà sabato 13 luglio presso la sala del Consiglio “A. Santo” di Caraffa in un Consiglio comunale aperto a cui sono invitate personalità della politica della cultura e dell’associazionismo.
Le motivazioni della prestigiosa onorificenza sono da attribuire agli “alti meriti culturali, didattici, scientifici e per l’impegno profuso nella valorizzazione e tutela della lingua e delle tradizioni arbereshe”.
Non è il primo riconoscimento per la professoressa Cettina Mazzei, la quale nel 2017 ha ricevuto per la sua attività una medaglia da parte della presidenza del Consiglio italiano e una medaglia con Diploma di merito da parte del Presidente del Kosovo.
Recentemente il Governo di Tirana ha nominato la studiosa di Caraffa “Ambasciatrice della Nazione albanese nel Mondo”.

Contenuti correlati