Carabinieri all’Asp e all’ospedale di Serra, parla il dg Caligiuri: “Se per assenteismo, provvedimenti esemplari”

In riferimento al blitz, effettuato ieri, martedì, dei Carabinieri negli uffici dell’Azienda sanitaria provinciale di Vibo Valentia e presso l’ospedale “San Bruno” di Serra San Bruno, è da registrare stamane la dichiarazione rilasciata dal direttore generale Angela Caligiuri all’edizione calabrese del “Quotidiano del Sud”. Il massimo dirigente dell’Asp

Vibonese ha assicurato che “se mai dovesse scattare un’inchiesta per assenteismo, i provvedimenti dell’Azienda sanitaria saranno durissimi ed esemplari”, precisando “tuttavia ritengo che un simile fenomeno non via sia in seno all’Asp vibonese.  I militari dell’Arma, spediti dalla Procura della Repubblica, hanno raccolto una corposa documentazione che riguarderebbe ordini di servizio: il condizionale è d’obbligo di fronte alle bocce cucite degli inquirenti.

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento