Capistrano. Talarico e Bruni lanciano Martino: “L’Udc punta su di lui, è il momento di crescere”

Dopo Vibo, Capistrano. Prosegue il tour elettorale di Marco Martino che insegue un seggio in Consiglio regionale e spiega le sue ragioni attraverso specifiche convention.

Il giovane sindaco si presenta determinato nel suo paese e lo fa accolto da un bagno di folla e da diversi amministratori presenti. A coordinare i lavori Francesco Pungitore, giornalista e conduttore di alcuni serali televisivi di Telejonio. Diversi i temi di discussione dal campo associazionistico a quello territoriale; numerosi gli interventi fra cui quello del segretario regionale Udc Francesco Talarico che, insieme all’ex consigliere regionale Ottavio Bruni, ha blindato la candidatura con l’intento di trasformarla in elezione. Ed il passo indietro di Talarico a non candidarsi ed a lasciare posto a Martino sembra tradurre questa intenzione. Talarico e Bruni hanno sostenuto che “Martino rappresenta il punto di crescita e di conoscenza di un partito e di una comunità grazie alla sua predilezione verso la politica e le sezioni che frequenta da quando era bambino”. “Gli incontri – fa sapere Martino – non si fermeranno qui e mireranno ad approfondire le esigenze del territorio e dei cittadini”.

Contenuti correlati