Capistrano, ripartono i lavori di riqualificazione

Ripartono i lavori di riqualificazione a Capistrano. Ad annunciarlo è il sindaco Marco Martino che si dice “orgoglioso per aver avviato in soli due anni di amministrazione un cantiere aperto di lavori”.

“Dopo i vari interventi di riqualificazione – afferma – eseguiti nello scorso anno quali il restauro di Fontana Batia, l’antica scalinata centrale e la ristrutturazione di Villa Piacerno, prenderanno vita oltre agli interventi sul lungo viale Dante Alighieri, sulla piazzetta Giovanni Paolo II con statua del santo, anche l’ammodernamento impiantistico luci a led, il palatenda con inizio dei lavori entro il 15 maggio, i nuovi istituti scolastici, l’ammodernamento delle strade interpoderali, la riqualificazione della  zona montana, la videosorveglianza e tanto altro ancora. Un modello di intervento – conclude – che renderà la comunità capistranese il fiore all’occhiello dell’intero comprensorio”.

Contenuti correlati