Capistrano. Entro il 2 luglio l’inizio dei lavori di Piazza Papa Giovanni Paolo II

“Una delle scelte più urgenti adottate dalla mia Amministrazione comunale è stata quella di ripristinare e ripulire una piazzuola nel pieno centro urbano, lungo la via Giovanni Paolo II, divenuta deposito di cassonetti della spazzatura e ferraglia varia. Era davvero indecorosa per chi transitiva lungo l’abitato. Così decidemmo di ripulirla e creare qualcosa di magnifico”. 

Il sindaco di Capistrano Marco Martino riepiloga quanto prodotto e guarda al futuro.

“Grazie all’artista Murat Cura – ricorda – che ha ormai quasi ultimato la statua di Papa Giovanni Paolo II, decidemmo di creare una piccola piazza, quale luogo di preghiera. Promisi di reperire personalmente le risorse finanziarie e così è stato. Entro il 2 luglio partiranno i lavori di costruzione. Ne faremo un luogo magnifico dedicato ad un grande Papa. Renderemo quel luogo un tempo trascurato – conclude – un vero fiore all’occhiello. Un punto in cui ogni cittadino potrà trascorrere qualche ora in tranquillità immerso nella fede e nella preghiera”.

Contenuti correlati