Capistrano. I Carabinieri hanno trovato mezzo chilo di marijuana

Nel corso della mattinata di oggi, i Carabinieri della Stazione di Monterosso, unitamente alla Stazione di San Nicola da Crissa, nell’ambito di un servizio di perlustrazione finalizzato alla ricerca di armi e droga, hanno eseguito una serie di perquisizione domiciliari.
I Carabinieri, durante una di esse, sono stati allertati dal forte odore tipico di marijuana in essiccazione proveniente da un casolare abbandonato, a Capistrano. Una volta entrati all’interno, i militari hanno rinvenuto, complessivamente, mezzo chilo di marijuana, già essiccata e pronta per la vendita al dettaglio che avrebbe fruttato circa 5000 euro.
La sostanza è stata sottoposta a sequestro. Sono in corso le indagini finalizzate all’individuazione del responsabile del reato.

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*