Brognaturo, il cordoglio della Giunta regionale, di Mangialavori e della Lega per la morte del sindaco Tassone

Il presidente facente funzioni Nino Spirlì e gli assessori della Giunta regionale della Calabria esprimono il loro profondo cordoglio per la scomparsa del sindaco di Brognaturo, Cosmo Tassone.

“La morte del sindaco Tassone – affermano – sconvolge l’intera comunità di Brognaturo e lascia un vuoto profondo in tutti coloro che hanno avuto la fortuna di conoscerlo e di apprezzarne le straordinarie doti umane, politiche e amministrative. Porgiamo le più sentite condoglianze alla famiglia di Tassone e a tutti i suoi concittadini”.

Il dolore è rintracciabile nelle parole del senatore Giuseppe Mangialavori: “Porgo le mie sentite condoglianze alla famiglia, agli amici e ai concittadini del sindaco Cosmo Tassone, la cui scomparsa lascia un vuoto incolmabile nella comunità di Brognaturo. Avercene, di sindaci come lui: sempre attento ai bisogni della sua gente, sempre disponibile, appassionato e competente. La sua morte sconvolge e rattrista profondamente. Che la terra gli sia lieve”. 

Anche la segreteria regionale e le segreterie provinciali della Lega Calabria “si stringono intorno alla comunità di Brognaturo e ai familiari per la perdita del caro sindaco Cosmo Tassone” ritenendolo “un uomo di grande spessore umano e politico, lascia un incalcolabile perdita per la sua comunità e per l’intero comprensorio”.

Contenuti correlati