Brognaturo, commovente cerimonia per celebrare l’ordinazione a sacerdote di don Brunello Gallace [FOTO]

Commovente cerimonia a Brognaturo per celebrare l’ordinazione a sacerdote di don Brunello Gallace. Entrato a far parte del seminario Pio X di Catanzaro a 19 anni, don Brunello si è formato spiritualmente sotto la guida del rettore del seminario, monsignor Rocco Scaturchio, diventando diacono il 15 dicembre 2019 per imposizione delle mani di monsignor Vincenzo Bertolone, arcivescovo metropolita della diocesi di Catanzaro-Squillace. L’altro ieri ha presieduto la sua prima Santa Messa sacerdotale in Piazza del Popolo a Brognaturo.

Fortemente devoto alla Vergine della Consolazione, ha ricordato in più occasioni la figura del compianto don Francesco Timpano, parroco di Brognaturo salito al cielo il 16 agosto 2011.

Alla fine della celebrazione è stata liberata in cielo una “corona” di palloncini che, nella suggestione dei fedeli presenti, ha inizialmente assunto l’aspetto della lettera B per poi assumere un aspetto particolare, quasi come se venisse indossata da qualcuno. 

Il fatto ha rafforzato l’orgoglio e la fiducia dei fedeli nelle doti spirituali di don Brunello, che è peraltro nipote dell’arciprete Giuseppe Valente, scomparso nel 1962.

Don Brunello ha poi ringraziato tutta la comunità religiosa. Parole di apprezzamento sono state espresse dai sindaci di Brognaturo e Spadola, rispettivamente Cosmo Tassone e Cosimo Damiano Piromalli, dal medico condotto Bruno Tassone e dai componenti dell’associazione culturale “Brognaturo nel cuore”.

Contenuti correlati