Bimbo di 11 mesi ricoverato in ospedale: ha ingoiato hashish

La Polizia sta indagando su un episodio di cui è rimasto vittima un bimbo di soli undici mesi. Per lui si è reso necessario il ricovero presso il reparto di Terapia Intensiva dell’ospedale “Annunziata” di Cosenza. Il bambino, infatti, ha ingerito hashish. A raccontare la vicenda agli inquirenti sono stati il padre e la madre. Mentre erano al parco si sarebbero distratti ed è in quei frangenti che il figlio si sarebbe imbattuto nella sostanza stupefacente abbandonata sull’asfalto. Dopo averla raccolta, l’avrebbe portata alle labbra inghiottendola. L sue condizioni, per fortuna, non sarebbero tali da farne temere il decesso.

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento