Beccato con bustine di marijuana: disoccupato bloccato ed arrestato

Nel pomeriggio di ieri, un disoccupato di 48 anni, già coinvolto in passato in altre vicende giudiziarie per analogo reato, è stato arrestato dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Reggio Calabria, per detenzione di sostanza stupefacente. F.P. era attualmente sottoposto alla misura di sicurezza della libertà vigilata. Alla vista dell’equipaggio dell’Arma che svolgeva servizio di controllo del territorio in via Palermo, nella città dello Stretto, si sarebbe allontanato repentinamente dal gruppetto di giovani con cui era intento a dialogare e nello stesso tempo avrebbe cercato di disfarsi del contenuto delle proprie tasche gettandolo per strada. Dopo averlo bloccato, i militari avrebbero accertato che F.P., poco prima, si sarebbe disfatto di sette involucri di carta e plastica contenenti della marijuana. La perquisizione è stata estesa anche a casa dove i Carabinieri hanno rinvenuto un involucro di plastica contenente, anche qui, marijuana. Al termine delle verifiche di rito, F.P. è stato dichiarato in stato di arresto e trattenuto presso la propria abitazione in attesa del rito direttissimo.

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento