Auto contromano allo svincolo autostradale: morto un 31enne

Lo schianto ha coinvolto una Mini Cooper ed una Fiat Panda

Un trentunenne ha perso la vita a causa delle lesioni mortali riportate in uno schianto che ha coinvolto, frontalmente, la Mini Cooper a bordo della quale viaggiava ed una Fiat Panda.

La conducente del secondo veicolo è rimasta gravemente ferita. La tragedia si è verificata stamattina lungo l’autostrada A2 del Mediterraneo all’altezza di Frascineto, in provincia di Cosenza. Sulla base dei primi elementi raccolti dagli agenti della Polizia Stradale giunti sul luogo della tragedia, la donna sarebbe transitata contromano dallo svincolo autostradale di Sibari. Partita da una piazzola adibita alla sosta delle auto per immettersi sulla carreggiata sud. Contemporaneamente procedevano nel regolare senso di marcia la Mini Cooper nel cui abitacolo si trovava il giovane deceduto, che viveva a Rende, ed un’Alfa Romeo Stelvio con due persone a bordo, che sarebbero entrambe sane e salve. Per poco meno di un’ora la circolazione viaria ha registrato pesanti disagi prima di riprendere con regolarità.

 

 

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento