Arrivati a Filadelfia 40 profughi ucraini

Sono arrivate stasera a Filadelfia 40 persone di nazionalità ucraina. Diversi i bambini accompagnati dalle mamme.
Al loro arrivo, dopo un lungo viaggio, alla presenza del sindaco sono stati accolti nelle strutture predisposte e tutti sono stati sottoposti al tampone Covid.
Per chi volesse aiutare, c’è bisogno di beni di prima necessità: da lunedì sarà allestito un punto di raccolta, gestito dalla Protezione Civile, presso i locali siti in piazza Serrao (ex sede comunale).

Contenuti correlati