Arresto Lucano, Lebrino: “I cittadini di Riace offesi nella loro dignità”

“Esprimiamo vicinanza e solidarietà a Mimmo Lucano, il sindaco della libertà e dell’integrazione, il sindaco che ha reso la nostra terra più giusta e umana”.

È quanto afferma il segretario provinciale e membro del Consiglio nazionale del Psi Gian Maria Lebrino. “Oggi – sostiene – è un giorno triste per la democrazia nel nostro Paese. È un attentato a tutte le persone che ancora credono nella sana politica e nella fratellanza fra popoli. Lucano è un esempio per tutti, è la dimostrazione della politica pura e autentica. Da garantisti – conclude – crediamo nella sua buona fede e speriamo che emerga quanto prima la verità. Siamo al contempo solidali con tutti i cittadini di Riace, offesi in queste ore nella propria dignità”.

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento