Arena. Violazione dell’obbligo di soggiorno, arrestato Alex Loielo

Nel pomeriggio odierno, i Carabinieri della Stazione di Fabrizia e dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Serra San Bruno, durante l’esecuzione di un normale servizio istituzionale, ed in particolar modo durante un posto di controllo, hanno selezionato un’autovettura che è stata fermata per un normale controllo.
I militari, quindi, hanno constatato a bordo dell’autovettura la presenza di due persone e segnatamente di un soggetto già noto agli inquirenti che è stato identificato in Alex Loielo, 25enne residente a Fabrizia e sottoposto alla misura di prevenzione della Sorveglianza Speciale con obbligo di soggiorno nel Comune di residenza.
Per tale motivo e vista la direzione di marcia del veicolo che proveniva dal Comune di Arena, Loielo è stato arrestato per inosservanza degli obblighi imposti dalla particolare misura di prevenzione e su disposizione dell’Autorità giudiziaria, condotto agli arresti domiciliari nel Comune di Fabrizia in attesa del processo.

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento