Appaltati i lavori per la manutenzione delle strade del Basso Ionio: interventi anche sulla Cardinale-Simbario

Lavori per un milione di euro sono stati appaltati per la manutenzione ordinaria e straordinaria delle strade ricadenti in alcuni Comuni del Basso Jonio. 

Ne dà notizia il consigliere provinciale di Catanzaro con delega ai Lavori pubblici, Fernando Sinopoli, evidenziando la “grande attenzione della Provincia nei riguardi delle problematiche che, di volta in volta, vengono esposte dai cittadini”. 

I lavori interesseranno le strade provinciali 149, 150 e 154 (Comuni di Satriano/Cardinale, Cardinale/Simbario, Torre di Ruggiero e Chiaravalle Centrale) e prevedranno interventi di sicurezza, bitumazione, apposizione di guardrail, opere di contenimento con gabbioni ed opere di ingegneria naturalistica ed idraulica. Simili attività manutentive saranno riservate alle strade provinciali 57 (Squillace) e 62 (Girifalco) e alle strade ricadenti nei Comuni tra Davoli e Guardavalle come le strade provinciali 137, 139, 128 e 131. 

“Anche sulla S.P. 122 – ha affermato Sinopoli -, che attraversa l’intero centro urbano, grazie all’interessamento del consigliere comunale di Stalettì, Francesco Fragomele, saranno effettuati lavori quali la realizzazione di  fresatura e la stesura del tappetino di usura con relativa segnaletica stradale. La sicurezza sulle strade è stata sempre vissuta dall’Amministrazione provinciale guidata dal presidente Sergio Abramo come una priorità fra le priorità. Il nostro lavoro obbedisce alla regola di non sottovalutare i pericoli che ci vengono segnalati, in modo che sempre di più e sempre meglio la gente possa stare tranquilla quando si trova al volante della proprio auto”.

Contenuti correlati