Ancora brividi a San Pietro di Caridà: scossa di terremoto di magnitudo 3.3

Non accennano a placarsi i movimenti tellurici nella zona di San Pietro di Caridà, a cavallo fra le province di Reggio Calabria e Vibo Valentia. Fra le diverse scosse di terremoto rilevate dall’Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia, va segnalata quella delle ore 11.15, con una magnitudo di 3.3 (profondità 21.4 km). L’evento sismico è stato distintamente percepito dalla popolazione.

Contenuti correlati