Anche la Pro Loco di Serra San Bruno al “Summer Carnival” soveratese

Anche la Pro Loco di Serra San Bruno al “Summer Carnival” soveratese. “Un grande successo, al di sopra di ogni aspettativa, quello ottenuto dalla nostra associazione di promozione territoriale serrese – si legge in una nota diffusa dalla stessa Pro loco – durante la seconda edizione del ‘Summer Carnival’ svoltasi nella cittadina di Soverato. Sono stati 9 i paesi, tra cui quello ospitante, che hanno sfilato con il proprio carro di fronte ad una grande platea di pubblico”. “Tema dell’evento ‘Il Cinema” e per questo – rivela la Pro Loco di Serra – abbiamo deciso, seguendo anche qualche indicazione inconsapevole di alcuni amici di allestire ‘Troy’ il kolossal epico del 2004 diretto da Wolfgang Petersen. Siamo, difatti, riusciti a realizzare, grazie anche all’aiuto di tanti compaesani, un simpatico e suggestivo ‘Cavallo di Troia’ con tanto di effetti speciali e scenografici e per il quale un contributo di notevole importanza è stato dato dai numerosissimi figuranti che rispecchiavano perfettamente gli usi e i costumi dell’epoca ed ai quali va il nostro calorosissimo saluto. Una bella occasione che la Pro Loco non si è fatta di certo sfuggire, visto che la cittadina di Soverato con i suoi numerosi turisti diventa una grande vetrina dove poter mettere in mostra, e quindi pubblicizzare al meglio, Serra San Bruno”. “A tal proposito, durante la serata, ci siamo impegnati – continua il comunicato – in opera di volantinaggio e proiettando anche le foto finaliste del ‘Serracontest 2016’, immagini inerenti al nostro territorio ricco di storia e di arte. Molto apprezzata, durante i minuti concessi al nostro carro, l’esibizione della scuola di danza ASD Sogno Latino, che ha letteralmente lasciato a bocca aperta tutti i presenti”. “Di fondamentale importanza – prosegue il resoconto della Pro Loco – è stata inoltre la collaborazione e l’aiuto che ci è stato fornito dalle seguenti associazioni, privati ed aziende serresi che vogliamo ringraziare espressamente e che di seguito citiamo: Serfunghi di Calabretta Bruno; Ok Service/Rs98 di Brunello Gallé; Scuola di danza ASD Sogno Latino; GM video di Gerardo Mandello; Michele Zaffino fotoreporter; Punto1 abbigliamento, La Forgia del Gallo; Casa Airone; l’associazione Brognaturo nel Cuore; Profumeria Capriccio; Daniele Mangiardi; Maria Eventi; Vittorio Noceto; gli amici di Chiaravalle di Soverato e Davoli. Prezioso è stato anche il contributo del Parco Naturale Regionale delle Serre guidato dal Commissario straordinario Domenico Sodaro, che si è occupato, oltre che dell’attività di promozione proiettando su un maxischermo le bellezze artistiche, naturali e storiche del territorio, anche a distribuire a tutti partecipanti circa 2000 bottiglie di acqua Fabrizia, una delle 6 fonti del territorio, fiore all’occhiello delle aziende del territorio”.

 

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento