Altre 3 persone colpite da Coronavirus a Serra San Bruno

Tampone positivo per altre 3 persone a Serra San Bruno: si tratta di parenti stretti del primo paziente. Un altro tampone ha invece avuto esito negativo.

A seguito della verifica del primo caso, sono stati infatti avviati i dovuti accertamenti con la sottoposizione a tampone delle persone che erano entrate in contatto con la persona che la sera del 20 marzo si era nuovamente recata all’ospedale ‘San Bruno’ per il persistere di febbre e tosse (un tampone eseguito nei giorni precedenti aveva dato esito negativo). Oggi sono stati inoltre eseguiti i tamponi sugli operatori sanitari entrati in contatto con il primo paziente. In attesa dei risultati, il servizio di Pronto soccorso è garantito dal supporto di infermieri di altri reparti. Cresce, intanto, la preoccupazione nel comprensorio delle Serre, mentre diventa sempre più probabile il provvedimento della “chiusura” totale della città della Certosa.

È indispensabile, in questo momento, che soprattutto gli operatori sanitari possano essere messi nella condizione di avere dispositivi di sicurezza individuale.

Contenuti correlati