Alternativa Popolare ha il nuovo Coordinatore Regionale: la soddisfazione di Grillo e del Gruppo vibonese

“Apprendo dalla direzione nazionale del partito della nomina di Coordinatore Regionale conferita al mio amico e politico, Senatore Piero Aiello”. Sono queste le prime parole con cui Alfonso Grillo ha salutato l’attribuzione dell’incarico al rappresentante di Palazzo Madama.  “Esso – spiega Grillo – non è altro che il risultato di un impegno tangibile svolto con serietà in anni di dedizione alla vita politica i cui tratti caratterizzanti sono, da sempre, la sobrietà e la determinazione. La sua è diventata col tempo una figura istituzionale di riferimento non solo nel Catanzarese; la stima e la fiducia di quanti hanno potuto apprezzare le sue doti di politico sensibile e attento alle esigenze del territorio saranno gli elementi fondati su cui costruire un partito moderato e autonomo, capace di inseguire con successo le sfide che ci attendono. Come amico, approfittando della sua nomina di Coordinatore Regionale, non posso far altro che augurargli un sereno e proficuo lavoro: ora più che mai dobbiamo dedicare ogni sforzo per attuare quei programmi a cui tutti aspiriamo per una ripresa che sicuramente, conoscendolo, non mancheranno ad arrivare”. Analoga soddisfazione si registra nel Gruppo provinciale vibonese di Alternativa Popolare che, nelle persone di Vincenzo De Filippis, Ferraro Maria Luana e Scarano Salvatore, “porge i più sinceri auguri per l’incarico ricevuto nel tardo pomeriggio di lunedì al Senatore Piero Aiello come Coordinatore regionale. Stimato uomo politico, certi di portare avanti un condiviso programma che ci consenta, sotto la sua supervisione e quella del nostro riferimento Onorevole Alfonso Grillo, di poter lavorare serenamente e seriamente sul nostro territorio in prosieguo di ciò che negli anni abbiamo costruito e portato avanti”. “Il Gruppo Vibo Valentia di AP, in una linea programmatica autonoma, moderata che verrà dettata dal nostro referente regionale Piero Aiello quanto prima, è pronto a scendere in campo – assicurano gli esponenti vibonesi del partito – e ad esprimersi al meglio per impegno politico non solo in vista delle prossime elezioni politiche, ma in un panorama che vada oltre e guardi principalmente al rilancio e sviluppo regionale e del territorio di competenza i cui membri si sentono, ancor prima che rappresentanti politici, parte integrante della comunità. Nel riconoscere il suo attaccamento al territorio di origine e all’impegno profuso sul campo che, di contro, lo ha portato ad acquisire l’assenso necessario per giungere ad alte cariche, il neo Coordinatore regionale Aiello, unitamente al Coordinatore Nazionale Sottosegretario Tonino Gentile, non potrà che condividere con noi – è l’auspicio finale del Gruppo provinciale di Alternativa Popolare – tale proficua e duratura collaborazione”.

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento