Aggredisce con un forcone il fratello

Un pensionato di 63 anni è finito in manette: armato di un forcone, si sarebbe reso responsabile di un’aggressione ai danni del fratello. Ad arrestarlo sono stati i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Crotone giunti presso il domicilio dell’uomo assalito. Il litigio violento sarebbe esploso a causa di dissidi sorti per questioni di confine. Per la persona vittima dell’aggressione si è reso necessario il ricovero in ospedale.

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento