Accoltella una persona in piazza e si barrica in casa

L'aggressore è stato tratto in arresto per il reato di lesioni personali aggravate

Nei giorni scorsi personale del Commissariato di Corigliano-Rossano ha tratto in arresto il 59enne M.F. per lesioni personali aggravate.


Presso la Sala Operativa del Commissariato è giunta la segnalazione di una persona che poco prima era stata accoltellata in una piazza del centro cittadino.
Prontamente giunto sul posto, il personale della Volante ha constatato la presenza di una persona che presentava una ferita sul braccio sinistro, causata probabilmente da un’arma da taglio.
La vittima, soccorsa dai sanitari del 118, immediatamente allertato, è stata condotta presso il Pronto Soccorso del locale ospedale per ulteriori cure.
Il ferito ha dichiarato agli agenti di essere stato aggredito da M.F., il quale successivamente è stato rintracciato presso la propria abitazione dove si era barricato.
Gli agenti, dopo una lunga trattativa, sono riusciti ad entrare in casa, dove è stato rinvenuto un coltello ancora intriso di sangue.
M.F., dopo le formalità di rito e visti gli elementi raccolti, è stato tratto in arresto per il reato di lesioni personali aggravate.
Il Pubblico Ministero di turno presso la Procura della Repubblica di Castrovillari ha disposto gli arresti domiciliari in attesa del rito per direttissima.

Contenuti correlati