Accoltella un uomo al culmine di una lite: rintracciato dai Carabinieri

E' accusato di lesioni e porto ingiustificato di arma da taglio

I Carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Crotone hanno tratto in arresto il 58enne C.R., accusato di lesioni e porto ingiustificato di arma da taglio.

Sulla base di quanto ricostruito dagli inquirenti, si sarebbe reso responsabile dell’accoltellamento, avvenuto al culmine di un litigio scoppiato per ragioni banali, alla gamba di un uomo di 50 anni. Gli investigatori lo hanno individuato e fermato dopo aver recepito sul posto le informazioni necessarie. Contestualmente hanno anche rinvenuto e posto sotto sequestro l’arma utilizzata dall’aggressore che è stato sottoposto al regime della detenzione domiciliare. La vittima guarirà in dieci giorni.

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento