A Roma i vibonesi Lebrino e Tomaselli per il rilancio del PSI

Gian Maria Lebrino e Domenico Tomaselli hanno rappresentato il partito Socialista calabrese all’incontro tenutosi oggi a Roma presso la sede nazionale socialista.

Lebrino, Segretario per la provincia di Vibo Valentia e membro della direzione nazionale, e Tomaselli, coordinatore provinciale fgs, hanno risposto prontamente all’invito rivolto ai giovani dirigenti e amministratori socialisti italiani dall’onorevole Enzo Maraio, segretario nazionale che nella sede romana di via Santa Caterina da Siena ha posto le fondamenta per la creazione del “Coordinamento Politiche Giovanili del PSI”. «Punteremo fortemente al rilancio del PSI vibonese» ha commentato il segretario provinciale Lebrino «il nostro obiettivo è quello di rilanciare il territorio vibonese e regionale, perciò porte aperte a chi vorrà impegnarsi insieme a noi nella creazione di una politica sana e costruttiva».

Contenuti correlati