A Lamezia torna la Commissione Straordinaria

Estromessa nuovamente l'Amministrazione Comunale guidata dal sindaco Mascaro

Il Comune di Lamezia Terme è nuovamente gestito dai Commissari Straordinari.

Il verdetto del Tribunale Amministrativo Regionale di annullare, il 22 febbraio, lo scioglimento era stato oggetto d’impugnazione da parte dell’Avvocatura di Stato. L’istanza è stata accolta dal Consiglio di Stato che ha deciso l’immediato reinsediamento della Commissione Straordinaria. Viene così estromessa nuovamente l’Amministrazione Comunale guidata dal sindaco Paolo Mascaro.

Contenuti correlati