3 miliardi di euro per la SS 106, i leghisti calabresi parlano di “risultato storico”

Stop agli aumenti delle multe e finanziamenti ad hoc per alcune opere rilevanti come la Torino-Lione e la SS106: in particolare, nell’ultimo caso è previsto un finanziamento pluriennale di 3 miliardi di euro per l’ammodernamento e la messa in sicurezza dell’arteria nel tratto ricadente in Calabria.

“Si tratta – esultano i leghisti della nostra regione – di un risultato storico dopo anni di richieste inascoltate.
Alla luce della manovra il Ministero delle infrastrutture e dei Trasporti, guidato da Matteo Salvini, vanta risultati concreti che vanno nella direzione indicata nel programma elettorale”.

Contenuti correlati