Il 13 aprile Vono (M5S) incontrerà i vertici Anas: “La viabilità calabrese va normalizzata con urgenza”

“La notizia della riapertura dello svincolo di Germaneto sulla variante della 106 va considerata solo come un primo passo verso l’auspicata e urgente normalizzazione della viabilità calabrese. Un principio che ho già avuto modo di chiarire il 21 marzo scorso presso la sede Anas di Catanzaro”. Lo dichiara la senatrice del Movimento 5 Stelle Silvia Vono. “Venerdì 13 aprile – prosegue la parlamentare pentastellata – incontrerò a Roma la dirigenza nazionale di Anas per affrontare il tema più complessivo delle infrastrutture viarie. Sicuramente darò particolare attenzione alla Calabria, con specifico riferimento all’ammodernamento della Statale jonica e senza dimenticare il completamento definitivo della Trasversale delle Serre, per la quale restiamo in attesa del preannunciato riavvio dei cantieri a Vazzano e Monte Cucco. Ho, comunque, già chiesto formalmente al responsabile dell’area compartimentale Calabria di intervenire subito per la messa in sicurezza del tratto di 106 compreso tra Davoli e Guardavalle, individuando possibili migliorie veloci della sede stradale, delle barriere protettive e della pubblica illuminazione. Al mio impegno per il territorio intendo dare, come sempre ho fatto, il taglio della concretezza”.

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento