Vola un tetto di 400 metri quadrati: danni a vetture ed altri edifici (FOTO)

La squadra del distaccamento dei Vigili del Fuoco di Lamezia Terme è intervenuta stamattina nel comune di Curinga per sistemare una copertura divelta.
Il tetto di uno stabile in costruzione della grandezza di circa 400 mq, divelto dalle forti raffiche di vento che persistono sul litorale tirrenico dalla serata di ieri, dopo un volo di 200 metri è finito contro due edifici di civile abitazione che hanno riportato danni al solaio ed ai muri di tamponamento. Danneggiate anche alcune autovetture e completamente occlusa una via del centro abitato.
Ingenti i danni ma fortunatamente, considerato anche l’orario (le 6 del mattino), non si sono registrate persone ferite.
Al momento i Vigili del Fuoco sono impegnate nella rimozione del tetto e nel ripristino delle normali condizioni di sicurezza.

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*