Sostanze stupefacenti, weekend di intensi controlli dei carabinieri

Sabato sera di intensi controlli dei carabinieri in molti comuni calabresi. Quelli eseguiti dai militari della Compagnia di Cirò Marina hanno portato all’arresto di un giovane di Strongoli, oltre che a due segnalazioni alla prefettura per la detenzione e l’assunzione di sostanze stupefacenti. I controlli eseguiti a Strongoli dai carabinieri hanno portato all’arresto di un 23enne muratore del luogo, resosi responsabile di furto aggravato di energia elettrica. Il giovane, a seguito di perquisizione domiciliare inquadrata in attività volta al contrasto dello spaccio di droga, è stato trovato in possesso di 8 grammi di sostanza stupefacente del tipo “marijuana”. Durante l’esecuzione dell’ispezione è stato inoltre notato un manufatto artigianale posto nelle immediate adiacenze del contatore della corrente elettrica. Tale fatto ha destato l’attenzione dei militari operanti i quali hanno proceduto ad un controllo più attento evidenziando che tale manufatto in cartongesso in realtà occultava un bypass elettrico che permetteva il fraudolento allaccio alla rete elettrica principale. A seguito del successivo accertamento eseguito dai tecnici dell’Enel il giovane è stato posto in stato di arresto ed espletate le formalità di rito veniva sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo. Il soggetto inoltre è stato segnalato alla Prefettura di Crotone per le violazioni amministrative inerenti le sostanza stupefacente sequestrata. I controlli della circolazione stradale volti al controllo del territorio eseguiti invece nei comuni di Torretta di Crucoli e di Cirò Marina hanno portato ad un’altra segnalazione alla Prefettura per stupefacenti di un 34enne di Cariati al quale, a seguito di perquisizione, è stata sequestrata una dose sostanza stupefacente del tipo “marijuana” occultata all’interno della propria autovettura. Inoltre i controlli hanno portato al sequestro e fermo amministrativo di 10 veicoli per violazioni inerenti le norme sulla sicurezza della circolazione stradale dei conduttori e dei passeggeri e relative alla mancata copertura assicurativa o revisione obbligatoria dei veicoli. Infine, personale della stazione carabinieri forestali di Cirò, ha eseguito alcuni controlli relativi ad una colonia di tartarughe “Testugo Ermanni”, testuggini appartenenti ad una specie protetta e tutelata, evidenziando alcune violazioni amministrative inerenti la mancata denuncia di alcuni esemplari.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*