Serra, domenica l’inaugurazione del Parco delle Rimembranze. Zaffino: “Finalmente un’area giochi a misura di bambino”

Francesco Zaffino

“Un parco giochi all’avanguardia” e “a misura di bambino” il cui progetto è stato portato a termine grazie all’importante lavoro dell’Amministrazione comunale, guidata dal sindaco Luigi Tassone.

Verrà inaugurato domenica, nel corso di una cerimonia in programma per le ore 11.30 il Parco delle Rimembranze, l’area adibita a parco giochi e situata in viale Certosa, alle spalle del Calvario. Alla manifestazione prenderanno parte i componenti dell’Amministrazione comunale, le Forze dell’Ordine e il parroco don Leonardo Calabretta, che procederà alla benedizione dell’area.
A realizzare i lavori è stata l’impresa Vetta Costruzioni Srl.
L’annuncio arriva dal consigliere comunale con delega ai Lavori pubblici, Francesco Zaffino.
“All’interno del parco, completamente rimesso a nuovo – afferma lo stesso Zaffino – sono presenti diversi giochi, alcuni dei quali destinati ai bambini diversamente abili, un tappetto antitrauma nell’area giochi, un sistema di videosorveglianza e un ampio spazio verde. Inoltre abbiamo ritenuto opportuno e prioritario valorizzare e rendere più fruibile il viale alberato della Certosa sostituendo il quasi inesistente e vecchio impianto di illuminazione con l’installazione delle nuove luci a Led. Grazie a questo intervento, è stato possibile riqualificare anche Piazza Fiorentini, dove abbiamo installato alcuni giochi, perché riteniamo che interventi del genere svolgano un ruolo molto importante in termini di aggregazione sociale e nello sviluppo dei bambini. Sono estremamente soddisfatto – conclude – in quanto fattivamente si consegna alla comunità serrese, dopo anni di attesa, un parco giochi degno di questo nome”.

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*