Pagamento tirocini formativi: sottoscritta convenzione Inps-Regione Calabria

In relazione al percorso amministrativo finalizzato all’attuazione delle politiche attive per il lavoro, il Dipartimento “Lavoro, Formazione, Politiche Sociali” informa che, a seguito del completamento delle operazioni di implementazione dei dati sul SIP della Banca Dati Percettori degli ammortizzatori sociali in deroga riguardanti un bacino costituito da più di 24.000 beneficiari, è stata sottoscritta

una nuova Convenzione con l’Inps per il pagamento delle residue mensilità riguardanti i tirocini formativi avviati in attuazione delle Manifestazioni d’interesse pubblicate nell’anno 2017.
“Giova ancora una volta sottolineare l’importanza della realizzazione in pochi mesi di tale complessa attività – si legge in una nota dell’Ufficio stampa della Giunta regionale – richiesta da anni dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e dall’Istituto previdenziale, che assicura efficacia gestionale e trasparenza amministrativa nell’uso delle risorse pubbliche, resasi concreta grazie al notevole impegno organizzativo del competente Settore del Dipartimento Lfps ed alla piena sinergia con la Direzione regionale Inps”.
La Regione comunica inoltre che, “nel contesto della grande collaborazione che sta animando i rapporti con l’Inps, è in corso un congiunto e approfondito lavoro finalizzato alla quantificazione delle risorse che saranno destinate alle politiche attive previste dalle Manifestazioni d’interesse pubblicate nel 2018”.

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*