Fermato un 25enne: è accusato dell’aggressione ai danni del sacerdote

I Carabinieri hanno sottoposto a fermo un ragazzo di 25 anni sospettato di aver aggredito don Giorgio Costantino. Il parroco della chiesa di “Santa Maria del Divin Soccorso”, a Reggio Calabria, era stato vittima di un selvaggio pestaggio durante la notte tra martedì e mercoledì. G.G., già in passato ha avuto problemi con la giustizia perché considerato responsabile di reati contro il patrimonio. A disporre la misura cautelare eseguita stamane dai militari dell’Arma del Comando provinciale è stata la locale Procura della Repubblica. L’identificazione è avvenuta partendo dall’individuazione dei giovani che solitamente frequentano la piazza davanti all’ingresso della parrocchia. Le registrazioni delle telecamere di sorveglianza presenti nei paraggi hanno fatto il resto. L’accusa nei confronti del 25enne è di tentato omicidio, aggravato dai futili motivi ai danni di persona ultrasettantenne.

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*