Chiaravalle Centrale, costituito un tavolo di lavoro sui fondi europei

Un momento della discussione

Su iniziativa del progetto culturale “Calabria Vera” si è costituito, presso la sede del Comune di Chiaravalle Centrale, un tavolo di lavoro sui fondi europei aperto alla partecipazione degli istituti scolastici locali. La sala giunta ha ospitato un primo incontro operativo, alla presenza del project manager ed esperto in progettazione comunitaria Salvatore Modaffari. Sono state gettate le basi per una partecipazione condivisa all’avviso pubblico (Pon 2014-2020) per il potenziamento dell’educazione all’imprenditorialità, in scadenza il prossimo 11 maggio, che finanzia la promozione della cultura d’impresa per gli studenti di primo e secondo grado. Le azioni sono finalizzate a fornire agli studenti percorsi di educazione all’imprenditorialità, all’imprenditività e all’autoimpiego, con particolare riferimento a: conoscenza delle opportunità e delle modalità del “fare impresa”; promozione della cultura d’impresa, con particolare attenzione allo sviluppo dello spirito d’iniziativa, della propensione al rischio, dell’educazione al fallimento e al successo e alla consapevolezza della responsabilità sociale degli attori economici; competenze per lo sviluppo di un’idea progettuale in opportunità d’impresa attraverso tutte le sue fasi; sviluppo delle competenze organizzative e relazionali come ad esempio la capacità di lavoro di squadra, di pianificazione, comunicazione. È ammesso il coinvolgimento del territorio, in termini di partenariati e collaborazioni con imprese, associazioni, amministrazioni centrali e locali, fondazioni, enti del terzo settore, Università, centri di ricerca, operatori qualificati, reti già presenti a livello locale. Tanti i temi discussi, con particolare riferimento alle politiche del lavoro, alle opportunità esistenti e ai potenziali canali di finanziamento per i giovani neo diplomati.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*